7 cose interessanti da sapere sul Myanmar

7 cose interessanti da sapere sul Myanmar

 

7 cose interessanti da sapere sul Myanmar

 

Gli uomini indossano delle “gonne”, la gente ama masticare foglie di betel (una sorta di palma dell'Asia), fischiettare per ordinare la birra e molto altro ancora.

 

Conosci tutti questi fatti decisamente interessanti sul Myanmar?

 

Il nuovo anno si festeggia con il Water Festival e ad aprile

 

I birmani partecipano spesso al Festival dell'Acqua per salutare l'ultimo dell'anno che però si tiene a metà aprile e non a dicembre come invece avviene in Europa o in quasi tutto il resto del Mondo. Questa festa di Capodanno viene chiamata "Thingyan" e, analogamente ad altri paesi confinanti, come la Thailandia e la Cambogia, durante questa festa le persone si gettano l'acqua addosso l'una contro l'altra con la speranza di lavare via tutte le cose sfortunate dell'anno appena trascorso ed augurarsi un felice anno nuovo.

 

Spiagge meravigliose

 

Con una costa che si estende per oltre 2.000 km e decisamente non sfruttata, le spiagge in Myanmar conservano ancora una bellezza incontaminata. Non c’è forse niente di più rilassante e bello che una giornata a Bengal Bay! Inoltre anche la spiaggia di Ngapali, a soli 45 minuti di auto da Yangon (la capitale), è degna di una o più visite.

 

 

 

Fischietta se vuoi ordinare una birra

 

Il fischio per chiamare il cameriere è una caratteristica unica della cultura birmana, quindi non sorprenderti se senti i fischi dei fischietti in tutti i ristoranti della Birmania.

 

I prezzi degli hotel sono piuttosto alti

 

In Myanmar il numero di hotel spesso non è sufficiente a soddisfare la domanda dei turisti e le tariffe delle camere in questo Paese sono spesso superiori rispetto ad altri paesi in questa regione (ad esempio Thailandia,Cambogia o Vietnam).

 

Gli uomini indossano la “gonna”

 

Il “vestito tradizionale” birmano è il Longyi - un tipo di gonna avvolta intorno ai fianchi per uomini e donne. Le donne, di solito, avvolgono la gonna a strati e la legano tirando tutto il tessuto da un lato sui fianchi; mentre gli uomini si legano tirando il tessuto contro la schiena e legando un nodo elegante davanti.

 

Si mangia quasi solo con la mano destra

 

I birmani usano la mano sinistra solo per l'igiene personale, quindi mangiare con la mano sinistra in Myanmar è considerata un'azione riprovevole. In Myanmar, infatti, le persone non mangiano con le bacchette ma usano le dita per creare dei “cubetti di cibo” che vengono infilati in bocca con maestria. Di fronte ad ogni persona si trova infatti una pentola d'acqua che viene utilizzata per lavarsi le mani prima e dopo aver mangiato.

 

I birmani amano masticare foglie di betel

 

I birmani amano mangiare le foglie di betel e masticare queste foglie è un'abitudine quotidiana. Non sarà raro vedere birmani "ruminare" tutto il giorno!

 

VOGLIO VIVERE COSÌ WORLD

Curiosità dal mondo
Cosa succede di curioso nel mondo
Il web è grande!
Risorse e consigli utili
Melissa e Pierluigi
Il nostro viaggio intorno al mondo
Sport & Avventura
...e amore per la natura
Il mondo della gastronomia
Chef e ristoratori italiani nel mondo
A stelle e strisce
Gli italiani negli USA
"Mal d' Africa"
Vivere nel Continente nero
Gli altri siamo noi
Fare volontariato all'estero
Bloggami !
Bloggers italiani nel mondo
Italiani di Frontiera
Per Voglio Vivere Così World
Arte & Cultura
Le radici del mondo
Luoghi e Natura
Un mondo da scoprire
Risveglio di coscienze...
...e nuova umanità
Trends from the world
cosa c'è di nuovo ?
Nuova Destinazione
di Mary Marchesano

VIDEO

RUBRICHE

Sognando il CanadaConsigli pratici e News
Mi ami o non mi ami ?Mary racconta Miami
Promenades à ParisA cura di Luigi La Rosa
Mal d'AustraliaGiordano Dalla Bernardina
Praga e dintorniAndrea Brundu
Kia Ora da Aotearoa!Cronache dalla Nuova Zelanda
Londra, di corsaCon Nicolas Lozito
A Madrid con ChechiNel cuore della Spagna
Berlino non dorme mai Di Elisa Menozzi
Fare impresaImprenditori all'estero
Le mille facce di NYCBy Donna con Fuso
Careers & ProfessionsManager e professionisti
Il mattone Notizie immobiliari dal mondo
Capitali del MondoRaccontate da chi ci vive
Oggi cucino etnicoRicette e sapori dal mondo
On the road con Silvia Ossia dove osano gli agnelli
Scuola delle mie brame...chi è la più bella del reame?
Leggere è un viaggioParliamo di libri
What's onSegnalazione eventi, mostre e festival